La Città dei Misteri tra Borghi e Tradizioni

Anche quest’anno l’Associazione Culturale Amici del Morrutto, insieme al Comune di San Giovanni in Galdo  e con al seguito le sue realtà creative, culturali e produttive più significative, sarà presente all’evento ‘La Città dei Misteri tra borghi e tradizioni’, 4 giorni di eventi e manifestazioni organizzati dall’ Assessorato Attività Produttive Campobasso del Comune di Campobasso all’interno del cartellone dei #Misteri.

La Città dei Misteri tra borghi e tradizioni è un’expó che permetterà ai Comuni della Regione Molise di promuovere storia, cultura e tradizioni dei rispettivi territori.
Non perdete l’occasione di conoscere il nostro piccolo borgo, il Centro Storico il “Morrutto” e il Molise intero!
Enogastronomia, tradizioni popolari, cultura, eventi, accoglienza e voglia di riscatto è ciò che ci spinge a perseverare nel nostro obiettivo che è quello di far rifiorire un territorio che amiamo e che sappiamo essere pieno di grandi potenzialità.

#SanGiovanniinGaldo #ZigZaghini #CittaDeiMisteri                      #CorpusDomini#Campobasso
#IlMoliseEsiste #IlMoliseDaScoprire #Molise                                                                       #Morrutto #Borgo #Italia#AmicidelMorrutto                                                            #CentroStorico #fuoridailuoghicomuni #VeniteciATrovare                #Molisnt #lebuonepratiche #tradizioni #molisefuoridailuoghicomuni    #ioAmoSanGiovanni   #luoghibellidaamare #molipuntose #travel

Pubblicato in Eventi e Tradizioni | Lascia un commento

BIT 2018: Il Comune di San Giovanni in Galdo presente alla Borsa Internazionale del Turismo

               

In partenza per Milano dove domani saremo presenti all’inaugurazione ufficiale dell’edizione 2018 della Borsa Internazionale del Turismo.
Avremo uno spazio all’intero dello stand della Regione Molise e ci sarà la possibilità di far conoscere le bellezze paesaggistiche, storiche e architettoniche del nostro Paese.
Cercheremo di pubblicizzare al meglio il progetto di recupero del Morrutto, il nostro centro storico insieme all’Amministrazione del Comune di San Giovanni in Galdo, e di attirare l’attenzione di sellers e buyer turistici interessati a tutto ciò che di bello e accattivante offre il nostro territorio.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

“A pesquette” (La pasquetta)

.

"A pesquette" (La pasquetta)

"A pesquette" (La pasquetta)"E' il canto più suggestivo partorito dalla fantasia popolare.Narra la storia del viaggio dei Magi dal lontano Oriente alla grotta di Betlemme. I cantori, accompagnati sempre dagli strumenti tradizionali, organetto, bufù e chitarra battente, narrano questa storia, con la misticità che il canto richiede, ad amici e a parenti, interrompendo il loro sonno tranquillo." (Da "Le storie del 'Fiumarello'")San Giovanni in Galdo, 05 Gennaio 2018

Pubblicato da Amici del Morrutto – Associazione Culturale su sabato 6 gennaio 2018

“E’ il canto più suggestivo partorito dalla fantasia popolare.
Narra la storia del viaggio dei Magi dal lontano Oriente alla grotta di Betlemme. I cantori, accompagnati sempre dagli strumenti tradizionali, organetto, bufù e chitarra battente, narrano questa storia, con la misticità che il canto richiede, ad amici e a parenti, interrompendo il loro sonno tranquillo.” (Da “Le storie del ‘Fiumarello'”)

San Giovanni in Galdo, 05 Gennaio 2018

Pubblicato in Eventi e Tradizioni | Lascia un commento

Tornano anche quest’anno i cesti natalizi dell’Associazione Amici del Morrutto.

Ricchi di golosità locali, rigorosamente a Km 0..

Se vuoi regalare, oltre ai prodotti enogastronomici, un pezzo di storia del nostro territorio, è possibile inserire all’interno dei cesti le recenti pubblicazioni di Marilena Marino e di Giovanni Mascia.

A Natale scegli la qualità fai un regalo di gusto!

Pubblicato in Natale 2017 | Lascia un commento

Dopo qualche giorno di riposo torniamo oggi per dirvi GRAZIE.

Quest’anno i ringraziamenti sono particolarmente sentiti perché siamo riusciti, veramente, a toccare con mano i frutti del nostro lavoro. Non stiamo parlando di importanti riconoscimenti o di risultati economici, ma del sorriso e dello stupore sul volto di chi, per la prima volta, è venuto a San Giovanni in Galdo o di chi è tornato dopo una lunga assenza perché ha saputo che a San Giovanni “ci si può divertire”. Il Morrutto è stato definito “Il salotto culturale del Molise”, il nostro paese è stato apprezzato ed elogiato da una molteplicità di persone. C’è chi non comprende, chi ci accusa di voler rimpiazzare le tradizioni del luogo con eventi lontani dai nostri costumi. Può non piacere il Jazz, così come il bodypainting e gli artisti di strada, ma il mondo cresce e prolifera grazie alla capacità di aprirsi al nuovo e all’integrazione delle culture. E poi il bello è bello, ovunque ed in qualsiasi contesto. Noi non vogliamo che San Giovanni diventi un polveroso museo. Vogliamo sentire le grida dei bambini che corrono dietro un giocoliere, vogliamo il frastuono della musica che riempie le strade. Vorremmo vedere coinvolti nel nostro progetto tutti coloro che amano San Giovanni, anche i più scettici, chiunque abbia voglia, positività e propositività necessarie per il raggiungimento degli obiettivi comuni. Vogliamo che chi arriva per la prima volta possa innamorarsi di questo posto che ci sta tanto a cuore, e che i nostri ragazzi possano immaginare il loro futuro in questi luoghi. 

Siamo dei sognatori forse, ma è grazie a questo sogno che siamo arrivati fin qui.
Grazie ancora.
A presto.
Gli Amici del Morrutto.

Foto di Maria Vico.

Pubblicato in Gli Amici del morrutto | Lascia un commento